Archivio notizie

 30-mar-21
YEP MED, nasce la comunità logistica dei porti laziali
YEP MED, nasce la comunità logistica dei porti laziali

Siglato il memorandum per lo sviluppo delle professionalità logistico-portuali   

Musolino: “Orgoglioso della importante partecipazione del cluster portuale”  

Civitavecchia, 30 marzo – Piena condivisione da parte della neonata Comunità logistica portuale di Civitavecchia, Fiumicino e Gaeta (PLC) del Memorandum of Understanding (MoU), che fa capo al progetto europeo denominato YEP MED, che imposterà la piattaforma per la gestione della cooperazione tra le parti firmatarie con l'obiettivo di contribuire allo sviluppo e alla crescita economica del settore della logistica e dei trasporti nel bacino di utenza della rete dell'Autorità Portuale. Sono circa 20, al momento, gli operatori ed enti che hanno aderito al MoU, testimoniando la fiducia sia sul progetto che sull’operato dell’ente. Le principali aree di formazione sono il commercio estero, lo sviluppo sostenibile, la spedizione merci, il trasporto intermodale, la logistica portuale e la logistica di distribuzione.  

Soddisfatto il Presidente dell’AdSP del Mar Tirreno Centro Settentrionale Pino Musolino per la condivisione unanime degli stakeholder per un percorso, della stessa durata del progetto YEP MED (finanziato dal programma ENI CBC Med), che sarà sicuramente rinnovato: “Ho già avuto modo di sottolineare – spiega Musolino - quanto sia importante, soprattutto in questo momento storico, puntare sulla formazione specifica del capitale umano, principalmente giovani e donne, per accrescere le competenze di ogni singolo operatore investito all’interno del porto. E per far sì che ciò possa accedere c’è assoluto bisogno di rafforzare la cooperazione tra soggetti che, su base volontaria, come è avvenuto quest’oggi, siano disponibili a costruire una strategia comune per contribuire, attraverso lo sviluppo delle professionalità, alla competitività del network dei porti laziali.Insieme alla Comunità logistica portuale che si è appena costituita, riusciremo a costruire una strategia portuale globale in relazione allo sviluppo e alla formazione delle risorse umane che dovranno essere in linea con le variabili di mercato. Per raggiungere questi obiettivi lavoreremo a stretto contatto con istituti di formazione specializzati al fine di sviluppare programmi di formazione appropriati e stabiliremo partenariati nazionali e transnazionali con membri di altre comunità portuali per lo scambio di conoscenze e migliori pratiche. Attraverso la creazione di futura forza lavoro qualificata riusciremo a migliorare l'efficienza e la competitività della PLC”.  

La PLC, composta da operatori portuali, associazioni e istituzioni, terrà incontri periodici, coordinati dai rappresentanti dell'Autorità Portuale. Ci sarà un programma generale che includerà un calendario annuale di incontri, un elenco delle attività di formazione a cui i firmatari del MoU collaboreranno e un elenco di tutoraggi da attivare.

About YEP MED 

The YEP MED project, led by the Escola Europea - Intermodal Transport, aims to develop port-logistics training and vocational (TVET) resources adapted to sector needs to strengthen youth employability; increase and upgrade local employment opportunities through the creation of real dual-learning programmes with job placements, strengthening the role of SME’s operating in the port ecosystems for future employment creation; and set up collaborative national and transnational partnerships between port-logistics associations, operators, SMEs, training centres and VET providers, whilst introducing a PPP co-management process.  

The project counts on the participation of partners from Spain, Italy, France, Tunisia, Lebanon, Egypt and Jordan. Throughout 30 months, the partners and associates of the project will implement tools to achieve the main objectives of this initiatives, in the short, medium and long terms. For a full list of partners of the YEP MED project, you can go to the project’s website.   

As associated entities, MEDPorts association and Consell Valencià de la Joventut will also join the project. The project will receive 2.9 M€ (90% EU Contribution) in funding over its lifetime  

For more information on the project you can contact Concha Palacios from the project office at concha.palacios@portdebarcelona.cat. 

 
 
 

Altre notizie correlate

YEP MED, finanziato dall’UE, forma a Civitavecchia i futuri professionisti nel settore della gestione portuale e della logistica
#Progetto YEP-MED
09-apr-21

YEP MED, finanziato dall’UE, forma a Civitavecchia i futuri professionisti nel settore della gestione portuale e della logistica

Concluso il primo corso del progetto che ha visto la partecipazione di oltre 40 studenti dell’ITS Mobilità Sostenibile ....
Condividi:
AdSP, parte il Progetto di alta formazione professionale YEP MED - Musolino: \
#Progetto YEP-MED
12-mar-21

AdSP, parte il Progetto di alta formazione professionale YEP MED - Musolino: "Il futuro è investire sulla specializzazione delle giovani generazioni"  

                                    ....
Condividi:
Al via il progetto YEP-MED, cofinanziato dall’UE, con l’obiettivo di fornire nuove opportunità di lavoro nell’area mediterranea
#Progetto YEP-MED
09-ott-20

Al via il progetto YEP-MED, cofinanziato dall’UE, con l’obiettivo di fornire nuove opportunità di lavoro nell’area mediterranea

                                    ....
Condividi: