Piano Regolatore Portuale

Il Piano Regolatore di Sistema Portuale è previsto dalla legge 28 gennaio 1994, n. 84 “Riordino della legislazione in materia portuale” ed è regolato dall’art. 5 il quale prevede al comma 1 che “Il piano regolatore di sistema portuale è lo strumento di pianificazione del sistema dei porti” dell’Autorità di Sistema Portuale e che “… si compone di un Documento di pianificazione strategica di sistema (DPSS) e dei piani regolatori portuali di ciascun porto”; il DPSS, ai sensi del comma 1-bis, deve essere “… coerente con il Piano generale dei trasporti e della logistica (PGTL) e con gli orientamenti europei in materia di portualità, logistica e reti infrastrutturali nonché con il Piano strategico nazionale della portualità e della logistica”.

I piani regolatori dei tre porti sono disponibili nella apposita sezione del Portale Amministrazione Trasparente